Advertising

martedì 3 ottobre 2017

Seismic Academy 2017: al via la V Edizione del Convegno Nazionale organizzato da Hilti Italia

Seismic Academy 2017: al via la V Edizione del Convegno Nazionale organizzato da Hilti Italia
Ritorna l'appuntamento annuale dedicato alla prevenzione e al rischio sismico, rivolto ad una selezione di ingegneri ed operatori del settore.

Seismic Academy 2017: al via la V Edizione del Convegno Nazionale organizzato da Hilti Italia


Milano, 13 settembre 2017 – Il 24 ottobre prenderà il via la V Edizione di Seismic Academy, l’evento annuale organizzato da Hilti Italia che ha l’obiettivo di condividere lo stato dell’arte della ricerca e sviluppo nell’ambito dell’ingegneria sismica. Un evento a numero chiuso con un panel di relatori composto da esperti internazionali provenienti da Enti, Università, Aziende e studi di progettazione che, quotidianamente, sviluppano soluzioni tecniche nel campo dell’ingegneria, sismica s trutturale e non strutturale.
L’edizione 2017 di Seismic Academy si terrà nella città di Milano in una delle location simbolo dell’innovazione nel campo dell’architettura e della progettazione strutturale: l’UniCredit Pavilion, uno spazio scelto da Hilti come location ideale dove poter affrontare e discutere le tematiche trattate durante il Convegno. Hilti è leader mondiale nello sviluppo e produzione di prodotti, servizi e software ad alta qualità per i professionisti del mondo dell’edilizia offrendo soluzioni innovative ad alto valore aggiunto per tutti i propri clienti. .

Tags: hilti, seismic academy, convegno nazionale, 2017, ingegneria sismica

venerdì 29 settembre 2017

Seismic Academy 2017: al via la V Edizione del Convegno Nazionale organizzato da Hilti Italia

Seismic Academy 2017: al via la V Edizione del Convegno Nazionale organizzato da Hilti Italia
Ritorna l'appuntamento annuale dedicato alla prevenzione e al rischio sismico, rivolto ad una selezione di ingegneri ed operatori del settore.

Seismic Academy 2017: al via la V Edizione del Convegno Nazionale organizzato da Hilti Italia


Milano, 13 settembre 2017 – Il 24 ottobre prenderà il via la V Edizione di Seismic Academy, l’evento annuale organizzato da Hilti Italia che ha l’obiettivo di condividere lo stato dell’arte della ricerca e sviluppo nell’ambito dell’ingegneria sismica. Un evento a numero chiuso con un panel di relatori composto da esperti internazionali provenienti da Enti, Università, Aziende e studi di progettazione che, quotidianamente, sviluppano soluzioni tecniche nel campo dell’ingegneria, sismica s trutturale e non strutturale.
L’edizione 2017 di Seismic Academy si terrà nella città di Milano in una delle location simbolo dell’innovazione nel campo dell’architettura e della progettazione strutturale: l’UniCredit Pavilion, uno spazio scelto da Hilti come location ideale dove poter affrontare e discutere le tematiche trattate durante il Convegno. Hilti è leader mondiale nello sviluppo e produzione di prodotti, servizi e software ad alta qualità per i professionisti del mondo dell’edilizia offrendo soluzioni innovative ad alto valore aggiunto per tutti i propri clienti. .

Tags: hilti, seismic academy, convegno nazionale, 2017, ingegneria sismica

mercoledì 28 giugno 2017

Si inaugura a Norcia il Centro Polivalente grazie a #UnAiutoSubito

Si inaugura a Norcia il Centro Polivalente grazie a #UnAiutoSubito
Il 30 giugno alle ore 12.00, alla presenza delle istituzioni e dei cittadini, verrà inaugurato il primo padiglione del Centro Polivalente per la valorizzazione economico culturale del territorio nursino, realizzato da Stefano Boeri Architetti con i fondi raccolti da Un Aiuto Subito – Corriere della Sera e TG La7.

Si inaugura a Norcia il Centro Polivalente grazie a #UnAiutoSubito


Il padiglione inaugurato è il primo dei quattro previsti per completare l'Area Polivalente che permetterà ai cittadini di Norcia di disporre di spazi collettivi temporanei in attesa della ricostruzione integrale degli edifici pubblici danneggiati dal sisma del 30 ottobre 2016. Costruiti in legno (con il contributo della Filiera del Legno Friulana), le architetture del Centro P olivalente verranno disposte intorno ad una piazza centrale e caratterizzate dall’andamento sinuoso della copertura a falde.
La forma e l’orientamento di ciascun padiglione genererà relazioni e prospettive nuove sul paesaggio circostante, caratterizzato dalle “marcite” a sud e dal centro storico denso e compatto della città “dentro le mura” a nord. L’inaugurazione del primo Padiglione del Centro Polivalente è un nuovo fondamentale tassello al percorso di ricostruzione di uno dei territori maggiormente colpiti dal sisma che ha ferito il centro Italia. .

Tags: e768,centro,padiglione,polivalente,norcia,ricostruzione,nuovo,stefano,legno,sisma

martedì 4 aprile 2017

OICE: Andamento gare pubbliche di ingegneria e architettura

OICE: Andamento gare pubbliche di ingegneria e architettura
Negli ultimi undici mesi, con il nuovo codice dei contratti, bandi di progettazione a +37,3% in numero e +64% in valore; Boom a Marzo, rispetto al 2016, con un + 108,1% per numero di gare di progettazione e +28,6% in valore.

OICE: Andamento gare pubbliche di ingegneria e architettura


Dall'entrata in vigore del Codice Appalti, gli ultimi undici mesi, il mercato della progettazione, sulla scia dell'obbligo di affidare lavori sul progetto esecutivo, rimane comunque in netta crescita rispetto agli 11 mesi dello stesso periodo precedente: +37,3% in numero e + 64,0% in valore. In termini assoluti nei mesi post decreto 50/2016, da Maggio 2016 a Marzo 2017, si sono raggiunti i 365 milioni di euro contro i 223 milioni di euro negli stessi mesi 2015/2016.
Nel mese che si è chiuso permane la crescita del numero dei bandi di progettazione e del loro valore se raffrontato a quello dello stesso mese del 2016. In particolare sono state 335 le gare bandite a Marzo per un importo di 34,12 milioni di euro, +108,1% in numero, +28,6% in valore, su Marzo 2016. .

Tags: codice appalti, statistiche appalti italia, descreto 50/2016,

OICE: Andamento gare pubbliche di ingegneria e architettura

OICE: Andamento gare pubbliche di ingegneria e architettura
Negli ultimi undici mesi, con il nuovo codice dei contratti, bandi di progettazione a +37,3% in numero e +64% in valore; Boom a Marzo, rispetto al 2016, con un + 108,1% per numero di gare di progettazione e +28,6% in valore.

OICE: Andamento gare pubbliche di ingegneria e architettura


Dall'entrata in vigore del Codice Appalti, gli ultimi undici mesi, il mercato della progettazione, sulla scia dell'obbligo di affidare lavori sul progetto esecutivo, rimane comunque in netta crescita rispetto agli 11 mesi dello stesso periodo precedente: +37,3% in numero e + 64,0% in valore. In termini assoluti nei mesi post decreto 50/2016, da Maggio 2016 a Marzo 2017, si sono raggiunti i 365 milioni di euro contro i 223 milioni di euro negli stessi mesi 2015/2016.
Nel mese che si è chiuso permane la crescita del numero dei bandi di progettazione e del loro valore se raffrontato a quello dello stesso mese del 2016. In particolare sono state 335 le gare bandite a Marzo per un importo di 34,12 milioni di euro, +108,1% in numero, +28,6% in valore, su Marzo 2016. .

Tags: codice appalti, statistiche appalti italia, descreto 50/2016,